L'obesità negli animali domestici

Gli animali non hanno un concetto di futuro o salute. Questo significa che, avendone la possibilità,
cani e gatti mangerebbero a volontà ogni volta che possono! A differenza degli esseri umani, la loro
coscienza non cerca di dissuaderli dal gustarsi quel croccantino di troppo.

Per questo motivo, è responsabilità del padrone assicurarsi di regolare la quantità di cibo ingerita
dai propri animali. Monitorare le porzioni e i croccantini extra significa aiutarli a mantenere un peso
ottimale. Potrebbe essere difficile resistere agli occhi dolci di un animale che chiede un po' di cibo
in più, ma lasciare che diventino sovrappeso può compromettere il loro stato di salute.

Gli animali obesi o sovrappeso affrontano gli stessi rischi di salute degli esseri umani, tra cui
diabete, problemi al fegato, ansia e peggioramento di condizioni preesistenti. Nonostante questi
rischi, l'obesità animale è un problema in crescita.

A volte è difficile determinare se il proprio animale è sovrappeso. A differenza del sistema BMI
utilizzato per gli esseri umani, per gli animali non esiste una scala universale. Se il peso del proprio
cane o gatto è fonte di preoccupazione, l'opzione migliore è portarli dal veterinario per un consiglio
professionale.

Una volta confermato che l'animale ha un problema di peso, bisogna cercare di risolverlo.

  • Considerare il tipo di cibo. Alcuni tipi di cibo per animali "riempiono" più in fretta rispetto ad altri, per cui potrebbe essere utile passare da un tipo a un altro. Inoltre, esistono alimenti specifici per animali sovrappeso.
  • Valutare seriamente le porzioni. Alcuni produttori di cibo per animali sono stati contestati per aver indicato sulle confezioni porzioni troppo esagerate. L'unico modo per capire di cosa l'animale ha realmente bisogno è sperimentare.
  • Limitare i croccantini extra e gli avanzi. Per le persone che usano i croccantini per l'addestramento o che danno gli avanzi della cena al proprio cane, questo può essere un grosso problema. Di per sé non c'è niente di male, ma dare regolarmente del cibo extra al cane implica la necessità di modificare di conseguenza le porzioni di cibo normale.
  • Spingere l'animale a muoversi di più. Per i cani, questo significa fare passeggiate più lunghe e lasciarli senza guinzaglio per più tempo. Per i gatti, significa aumentare il tempo di gioco. Palline, giocattoli con puntatori laser e corde penzolanti possono entusiasmare il gatto e spingerlo a fare esercizio.
  • Per i gatti si può considerare anche una palla riempita con dei croccantini. Sono palle di plastica concepite per contenere una porzione quotidiana di cibo secco per gatti, che dovranno giocarci per tirare fuori il cibo! Si tratta di un metodo con ben due vantaggi: si regolano le porzioni e si mantiene attivo il gatto.

Quando gli animali sono obesi o in sovrappeso, molto spesso il problema dipende dal padrone. In
fin dei conti, cani e gatti mangiano quello che viene dato loro, perciò il padrone dovrebbe
assicurarsi che si tratti di una quantità adeguata e salutare.

Se il cane o gatto si procura del cibo da altre fonti, ad esempio dai bidoni dell'immondizia o in altre
case, bisogna affrontare il problema e risolverlo. Ecco un incentivo: cani e gatti dal peso ottimale
tendono a vivere più a lungo e ad essere più felici.

Assistenza clienti

Contact Us 00 800 1818 2020
Lunedì to Venerdì
09:30 - 18:00

Vi serve aiuto con un prodotto?

I nostri servizi di assistenza sono il vero valore aggiunto della nostra attività. Siamo sempre disponibili a fornirvi un consiglio competente per permettervi di usare al meglio tutte le nostre soluzioni.

Garanzia

Per usufruire al meglio del servizio di garanzia, vi invitiamo a registrare il vostro prodotto entro 30 giorni sul nostro sito web.

Registrando il prodotto e conservando la ricevuta, potrete usufruire pienamente del servizio di garanzia; in più, se avrete bisogno di rivolgervi al Centro assistenza clienti, saremo in grado di aiutarvi più velocemente.